medagliere adv summer edition ’21

I mesi di Giugno e Luglio hanno visto un panorama ADV in fermento: prime campagne alla ricerca di consumatori usciti dal letargo dei lockdown, premiazioni internazionali, ricomparse di eventi live, battaglie di like tra influencer. Il Medagliere ADV quindi, per questa volta, più che un podio lascia spazio alle campagne “must-see”…chi sono i vincitori? A voi l’ardua sentenza.

  • NESPRESSO X CHIARAFERRAGNI

La Campagna che non si poteva non vedere… nel senso che se va la siete persa forse eravate in missione su Marte!

Il lancio della capsule collection Nespresso X ChiaraFerragni è stata infatti accompagnata da una presenza di brandizzazioni e format ADV davvero imponente: billbords giganti OOH, eventi live alla presenza di Chiara e famiglia, brandizzazioni sparse per la città ovunque, bags Nespresso dedicate, ogni tipo di declinazione digital…e last but not least, la trasformazione di una delle location milanesi da brunch più famose, il God Save the Food di Piazza del Carmine, in un caffè brandizzato per un mese.

https://www.vanityfair.it/vanityfood/food-news/2021/06/14/unestate-rosa-il-nespresso-x-chiara-ferragni-temporary-cafe-milano

Insomma la priorità per questa campagna è stata “essere ovunque, comunque, in qualunque modo”. Obiettivo visibilità ovviamente raggiunto, quello di brand consistency forse anche no. Ma quando c’è Chiara, non importa. O meglio… forse qui la brand consistency da monitorare non era quella di Nespresso.

Il nome della campagna infatti, a mio modesto parere, merita una riflessione: NON “Chiara Ferragni per Nespresso”, ma il contrario!  

Questa campagna prima di tutto rappresenta un grande turning point

nella definizione della categoria influencer e del loro rapporto coi brand.

C’erano una volta i brand che facevano scouting di brand ambassadors che potessero essere in linea con il proprio posizionamento. Ma questa favola sta ormai finendo. Ora assistiamo ad alcuni “ex influencer , diventati “new brands”, che inaugurano un meccanismo opposto: raccogliere sotto la propria ala protettiva i brands con cui costruiscono progetti che aggiungono tasselli alla costruzione di una nuova immagine da imprenditori. Non solo online, ma anche offline. Imprenditori dalla visione multicanale, sociale, culturale.

Con lo stesso meccanismo i Ferragnez passano con naturalezza da Nespresso a Coca Cola agli Uffizi;  così L’Estetista Cinica torna a ribadire la sua imprenditorialità passando fluidamente da Barbie, ai musei,  al supporto delle economie locali del Bresciano.

E così i brand che prima facevano cadere dall’alto le loro necessità comunicative e che, in alcuni casi poco illuminati, temevano le iniziative spontanee dei creators, ora si mettono in fila e pagano oro per entrare nel cerchio magico di questi pochi eletti  che trasformano anche le cialde di caffè in lingotti d’oro.

  • #LabbraRossoCocaCola.

L’anno scorso era stato il brand Pantène ad essersi appropriato del tormentone estivo con Non mi basta più di Baby K  e la solita Chiara. Quest’anno è il maritino Fedez ad aver preso parte a un esempio perfetto di Branded Content.

Il ritornello di Mille è ormai entrato nelle nostre orecchie e tutte prima di uscire controlliamo di avere labbra rosso Coca Cola.

Progetto interessantissimo quello del brand della bibita più nota al mondo: pubblicato il 14 giugno, il singolo “Mille” si è da subito affermato come tormentone grazie anche alla intramontabile voce di Orietta Berti e alla partecipazione di Achille Lauro, oltre che da un videoclip di grande successo che ha già fruttato alla Coca-Cola, che lo ha utilizzato per il debutto ufficiale del nuovo design di Coca-Cola Zero Zuccheri, un product placement da oltre 26 milioni di visualizzazioni, considerando solo YouTube.

Il proseguimento naturale di questa collaborazione non poteva che essere la scelta del singolo di Fedez come colonna sonora della nuova campagna di comunicazione.

Insomma che dire? Bravissimi.

  • APPLE

Il nuovo spot di Apple, grazie all’accoppiata Apple Watch + iPhone, promette letteralmente di trovare un ago (ops, uno smartphone) in un pagliaio. La musica è “Searching (For Someone Like You)” di Kitty Wells. Ok, qui non dico nulla.

Gli spot di Apple si guardano, si prende appunti, e ci si inchina.

  • CANNES LIONS 2021: Grande evento di Giugno è stata la premiazione della creatività in ambito ADV ai tradizionali Cannes Lions.

Qui trovate tutti i vincitori:

Qui il wrap up:

Una mi ha colpito: Heineken “Shutters Campaign”.

Perché di campagne legate alla pandemia se ne sono viste tante.

Ma poche hanno saputo sviluppare anche un impatto concreto nella propria industry.

Aiuta il tuo bar preferito a riaprire domani, rispettando le distanze oggi, questo il messaggio apparso sulle saracinesche di alcuni bar di Milano, un invito promosso da Heineken Italia al mantenimento dei comportamenti corretti per garantire la possibilità di tornare, in futuro, a vivere i propri luoghi preferiti.

Semplice ed efficace. Chapeau.

Credits: NespressoXChiaraFerragni/ Heineken/ Coca Cola/APPLE

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: